Spedizione gratuita da 19,90€

 
 

Flatulenza: medicinali

Che cos’è la flatulenza e quali sono le principali cause?

Flatulenza è un termine medico utilizzato per indicare un’eccessiva formazione di gas nell’intestino e il rilascio di questi attraverso l'ano. Spesso la flatulenza è accompagnata da una fastidiosa sensazione di tensione addominale detta meteorismo.

La flatulenza può dipendere da diversi fattori, quali:

  • Aerofagia. Un’eccessiva deglutizione di aria, mentre si mangia o parla, che comporta un aumento del livello di gas intestinali.
  • Eccessiva fermentazione batterica. Causata dall’arrivo di cibi mal digeriti nel colon, i quali vengono poi trasformati in prodotti di rifiuto gassosi.
  • Patologie (come ad esempio gastrite, ulcera peptica, ernia iatale, colite, sindrome del colon irritabile, ecc.).
  • Disturbi come stati d’ansia, depressione e stress possono causare flatulenza.

Come combattere la flatulenza?

Per trattare la flatulenza è importante comprendere quali sono le cause psicologiche o fisiche che ne stanno alla base. Per prevenire o limitare i sintomi associati alla flatulenza è consigliato mangiare lentamente, seguire una dieta sana, fare esercizio fisico e gestire lo stress con pratiche come lo yoga o la meditazione.

Oltre agli accorgimenti sopra citati, in caso di flatulenza si può anche ricorrere ad alcuni farmaci da banco. Questi includono:

  • Farmaci parasimpatico-mimetici. Velocizzano il tempo di smaltimento dei gas intestinali.
  • Integratori probiotici. Questi farmaci sono in grado di riparare la flora intestinale e garantire il benessere dell’intestino.
  • Farmaci lassativi. Possono aiutare a curare i sintomi della flatulenza causata da un’eccessiva stitichezza.

La modalità d’uso e il dosaggio relativo ai farmaci sopracitati va stabilita da un medico. Pertanto, si consiglia di consultare il proprio medico di base per ricevere consiglio rispetto a quale terapia faccia più al caso proprio.

Categoria:Cura e prevenzione